Home / Uncategorized / Torta di mele con crumble e more

Torta di mele con crumble e more

Tempo prep: 15 mins Tempo cottura: 45 mins
Totale: 60 mins Porzioni: 8

apple and blackberry crumble tart

Ispirata alla ricetta chiamata Winter Crumble Tart di Mary Berry, questa deliziosa combinazione di crumble e crostata unisce succose more e mele con una croccante copertura di crumble, rendendola la delizia perfetta per i mesi più freddi.

POTREBBE INTERESSARTI:


Cos’è la Torta di Mele con Crumble

La crostata invernale è una deliziosa variante del tradizionale crumble di more e mele. Si inizia con una base di pasta frolla burrosa, che viene poi riempita con una miscela di more dolci e mele piccanti. Il ripieno è generosamente speziato con cannella e zucchero, creando una miscela di sapori fragrante e confortante. Sopra il ripieno di frutta si trova uno strato di crumble, fatto con farina, burro e zucchero, che diventa meravigliosamente dorato e croccante una volta cotto.

Perchè ti piacerà questa ricetta

Motivi per cui dovresti provare questa ricetta:

  • Sapori classici britannici : Il crumble di more e mele è un’amata combinazione di dessert nella cucina britannica. Questa crostata con crumble ti consente di sperimentare questi sapori per eccellenza in un modo nuovo e delizioso.
  • Confortante e riscaldante : Il ripieno caldo di frutta, le spezie profumate e la croccante copertura sbriciolata rendono questo dessert incredibilmente confortante, rendendolo perfetto per le fredde serate invernali o per le riunioni con i propri cari.
  • Versatile e adattabile : È un dessert versatile che può essere personalizzato secondo le vostre preferenze.
  • Semplice e facile : Questa ricetta è semplice e non richiede tecniche fantasiose. È accessibile sia ai panettieri principianti che a quelli esperti, consentendo a tutti di gustare un delizioso dolce fatto in casa.

Ricetta di Torta di Mele Crumble con le more

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • Farina per tutti gli usi – 225 g di farina semplice
  • Burro 125 g di burro freddo
  • Zucchero semolato – 30 g (2 cucciai) di zucchero semolato
  • Uovo : 1 uovo grande, sbattuto

Per il ripieno:

  • Mele – 4 grandi mele verdi Bramley (circa 1,2 kg), sbucciate, senza torsolo e tagliate a pezzetti
  • Zucchero semolato – 150 g di zucchero semolato
  • More – 275 g di more fresche

Per il crumble:

  • Farina per tutti gli usi 175 g di farina
  • Burro – 100 g burro a temperatura ambiente
  • Fiocchi d’avena – 50 g di fiocchi d’avena
  • Zucchero demerara – 100 g di zucchero demerara
  • Nocciole – 50 g nocciole tostate e tritate

Istruzioni

Per la pasta frolla:

Salta questa sezione se non vuoi fare la crosta ma solo il crumble di mele e more.

  1. Preparare l’impasto: Mescolare la farina e il burro utilizzando un robot da cucina o strofinando insieme gli ingredienti in una grande ciotola usando la punta delle dita. Aggiungere lo zucchero , l’uovo sbattuto e 1-2 cucchiai di acqua fredda al composto di farina. Mescolare finché l’impasto non si unirà uniformemente.
  2. Disporra la pasta sulla tortiera: Disporre l’impasto su una superficie leggermente infarinata e stenderlo in un cerchio spesso 3 mm, abbastanza grande da foderare la tortiera. Disporre la pasta frolla sulla teglia, premendo delicatamente il fondo e le pareti della tortiera e tagliando l’eventuale pasta in eccesso.
  3. Raffreddare: Bucherellare la base con una forchetta. Raffreddare in frigorifero per 15 minuti.
  4. Cuocere: Foderare la pasta frolla fredda con carta da forno e fagiolini . Cuocere nel forno preriscaldato per 12-15 minuti, o fino a quando il bordo della pasta frolla diventa leggermente dorato. Rimuovere i fagioli e la carta, quindi ridurre la temperatura del forno a 160°C/140°C Ventilato/Gas 3 e cuocere per altri 8-10 minuti fino a quando la pasta frolla sarà croccante e dorata dappertutto.
  5. Raffredda: Lasciare raffreddare la pasta frolla nello stampo, lasciando il forno acceso.

Per il ripieno

  1. Cuocere le mele: Unisci le mele , lo zucchero e 2 cucchiai di acqua in una casseruola ampia, profonda e con coperchio. Cuocere a fuoco medio, mescolando delicatamente, per 4-5 minuti. Coprite la padella con il coperchio e portate il composto a ebollizione dolce. Cuocere a fuoco lento, senza mescolare, per 5-10 minuti finché le mele non si saranno ammorbidite ma avranno mantenuto la loro forma.
  2. Aggiungete le more.  Unisci le more e continuate a cuocere a fuoco lento per altri 5-10 minuti finché tutta la frutta sarà tenera.
  3. Raffreddare. Mettere da parte a raffreddare.

Per il crumble

  1. Burro e Farina: Mescolare insieme la farina e il burro in una ciotola capiente usando la punta delle dita fino a quando il composto non assomiglia al pangrattato.
  2. Ingredienti Secchi: Aggiungere i restanti ingredienti secchi del crumble e incorporateli al composto fino a formare dei piccoli grumi. Per formare il crumble potete anche usare il robot da cucina.
  3. Metti da parte: Metti da parte il crumble.

Per fare la crostata crumble

  1. Forno: Preriscaldare il forno a 200°C/180°C ventilato
  2. Mettere insieme la crostata. Filtrare la frutta cotta utilizzando uno scolapasta ricordandosi di raccogliere il succo in una ciotola. Versare la frutta cotta nel pirottino. Conservare la frutta in eccesso insieme ai succhi di frutta. Cospargere uniformemente la copertura del crumble sul ripieno di frutta.
  3. Cuocere: Cuocere la crostata a 200°C/180°C ventilato per 20-25 minuti, o fino a quando il crumble diventa croccante e dorato.
  4. Sciroppo: Fai bollire il succo di frutta messo da parte in una casseruola per 3-4 minuti o finché non si sarà addensato fino a diventare uno sciroppo.
  5. Servire: Servire la crostata tiepida a fette , cospargendola con il succo di frutta extra, e accompagnandola con crema pasticciera o panna a parte.

Suggerimenti

  • Per prepararla in anticipo , potete preparare e cuocere la crostata intera anche un giorno a temperatura ambiente. Conserva la crostata finita in un contenitore con coperchio o coprila con un foglio di alluminio per conservarla.
  • Per servire , è sufficiente riscaldare la crostata cotta dopo averla avvolta nella pellicola.
  • Per congelare la crostata, avvolgere la crostata cotta nella carta stagnola e scongelarla a temperatura ambiente quando necessario. La pasta cruda e il crumble possono essere congelati separatamente e congelati bene.

Variazioni

  1. Crumble di mele: Se non hai abbastanza tempo per fare la pasta frolla, inizia col preparare il ripieno del crumble e poi il crumble. Oppure segui direttamente la ricetta del crumble di mele.
  2. Crumble di mele e more: Inizia la ricetta col preparare il ripieno del crumble e poi il crumble. Oppure segui direttamente la ricetta del crumble di mele.

Come Servire Una La Torta Di Mele Crumble?

  • Servire tiepida : La crostata crumble di more e mele è ottima da gustare tiepida. Lasciarla raffreddare leggermente dopo la cottura, quindi servirla con una pallina di gelato alla vaniglia o un ciuffo di panna fresca.
  • Aggiungi ulteriore consistenza : per un ulteriore elemento materico, cospargi alcune noci tritate e tostate, come mandorle o noci pecan, sopra la copertura sbriciolata prima della cottura. Ciò aggiungerà un delizioso scricchiolio ad ogni boccone.
  • Diventa creativo con la presentazione : per aumentare l’impatto visivo, spolvera la crostata finita con una spolverata di zucchero a velo o guarnisci con foglie di menta fresca. Potete anche servire le singole fette su piatti decorativi per un tocco di eleganza in più.
  • Abbinalo a una bevanda calda : servi la crostata crumble di more e mele con una tazza fumante di tè, caffè o cioccolata calda per un’esperienza dessert accogliente e indulgente.

Potrebbe interessarti anche

ALTRE RICETTE DI COBBLER E CRUMBLE

crostata crumble mele e more

Torta di mele con crumble e more

Caroline Sciberras
Preparazione 15 minuti
Cottura 45 minuti
Portata Dessert
Cucina British
Porzioni 8

Ingredienti
  

Per la pasta frolla

  • 225 g di farina
  • 125 g di burro freddo
  • 30 g 2 cucciai di zucchero semolato
  • 1 uovo grande di galline ruspanti sbattuto

Per il ripieno:

  • 4 grandi mele verdi Bramley circa 1,2 kg, sbucciate, senza torsolo e tagliate a pezzetti
  • 150 g di zucchero semolato
  • 275 g di more fresche

Per il crumble:

  • 175 g di farina
  • 100 g di burro a temperatura ambiente
  • 50 g di fiocchi d'avena
  • 100 g di zucchero demerara
  • 50 g nocciole tostate e tritate

Istruzioni
 

Per la pasta frolla:

    • Salta questa sezione se non vuoi fare la crosta ma solo il crumble di mele e more.
    • Preparare l'impasto: Mescolare la farina e il burro utilizzando un robot da cucina o strofinando insieme gli ingredienti in una grande ciotola usando la punta delle dita. Aggiungere lo zucchero , l'uovo sbattuto e 1-2 cucchiai di acqua fredda al composto di farina. Mescolare finché l'impasto non si unirà uniformemente.
    • Disporra la pasta sulla tortiera: Disporre l'impasto su una superficie leggermente infarinata e stenderlo in un cerchio spesso 3 mm, abbastanza grande da foderare la tortiera. Disporre la pasta frolla sulla teglia, premendo delicatamente il fondo e le pareti della tortiera e tagliando l'eventuale pasta in eccesso.
    • Raffreddare: Bucherellare la base con una forchetta. Raffreddare in frigorifero per 15 minuti.
    • Cuocere: Foderare la pasta frolla fredda con carta da forno e fagiolini . Cuocere nel forno preriscaldato per 12-15 minuti, o fino a quando il bordo della pasta frolla diventa leggermente dorato. Rimuovere i fagioli e la carta, quindi ridurre la temperatura del forno a 160°C/140°C Ventilato/Gas 3 e cuocere per altri 8-10 minuti fino a quando la pasta frolla sarà croccante e dorata dappertutto.
    • Raffredda: Lasciare raffreddare la pasta frolla nello stampo, lasciando il forno acceso.

    Per il ripieno

    • Cuocere le mele: Unisci le mele , lo zucchero e 2 cucchiai di acqua in una casseruola ampia, profonda e con coperchio. Cuocere a fuoco medio, mescolando delicatamente, per 4-5 minuti. Coprite la padella con il coperchio e portate il composto a ebollizione dolce. Cuocere a fuoco lento, senza mescolare, per 5-10 minuti finché le mele non si saranno ammorbidite ma avranno mantenuto la loro forma.
    • Aggiungete le more.  Unisci le more e continuate a cuocere a fuoco lento per altri 5-10 minuti finché tutta la frutta sarà tenera.
    • Raffreddare. Mettere da parte a raffreddare.

    Per il crumble

    • Burro e Farina: Mescolare insieme la farina e il burro in una ciotola capiente usando la punta delle dita fino a quando il composto non assomiglia al pangrattato.
    • Ingredienti secchi: Aggiungere i restanti ingredienti secchi del crumble e incorporateli al composto fino a formare dei piccoli grumi. Per formare il crumble potete anche usare il robot da cucina.
    • Metti da parte: Metti da parte il crumble.

    Per fare la crostata crumble

      • Servire: Servire la crostata tiepida a fette , cospargendola con il succo di frutta extra, e accompagnandola con crema pasticciera o panna a parte.
      • Forno: Preriscaldare il forno a 200°C/180°C ventilato
      • Mettere insieme la crostata. Filtrare la frutta cotta utilizzando uno scolapasta ricordandosi di raccogliere il succo in una ciotola. Versare la frutta cotta nel pirottino. Conservare la frutta in eccesso insieme ai succhi di frutta. Cospargere uniformemente la copertura del crumble sul ripieno di frutta.
      • Cuocere: Cuocere la crostata a 200°C/180°C ventilato per 20-25 minuti, o fino a quando il crumble diventa croccante e dorato.
      • Sciroppo: Fai bollire il succo di frutta messo da parte in una casseruola per 3-4 minuti o finché non si sarà addensato fino a diventare uno sciroppo.
      • Servire: Servire la crostata tiepida a fette , cospargendola con il succo di frutta extra, e accompagnandola con crema pasticciera o panna a parte.
      Keyword crostata, crumble, fiocchi d'avena, mele, more, nocciole

      Lascia un commento

      Your email address will not be published. Required fields are marked *

      Torna in alto